CAMPIONI REGIONALI

Foto di gruppo con coppa e medaglieDomenica 7 aprile è stata certamente una giornata memorabile per gli atleti del basket di Pianeta Handicap di Rovigo che a Cerea hanno conquistato il titolo di Campioni Regionali di Basket unificato, per il secondo anno consecutivo.
Il Team Edera di Pianeta Handicap è stato molto impegnato, perché nella stessa mattinata ha dovuto recuperare la partita cui non aveva potuto partecipare a causa della neve, nonchè giocare una seconda partita, a conclusione del campionato regionale.
Le aspettative di ragazzi, allenatori, dirigenti e famigliari, non erano volte ad assaporare la vittoria, perché si temeva l’effetto negativo della stanchezza per la doppia prova.
Invece, con la squadra STEP Abano c’è stata una prima vittoria, con un punteggio di 24 a 20, grazie ai 6 canestri di Mauro Rizzato, mattatore della squadra, ed ai 3 di Filippo Suman, oltre a quelli di Walter Zagato, Federica Zagato e Stefano Braghin.
Si sono poi succedute due partite fra altre squadre ed a fine mattinata c’è stato l’incontro-scontro tra le squadre che si contendevano entrambe il campionato, ossia tra Pianeta Handicap ed i Baskettosi di Treviso.
La partita è stata molto impegnativa e combattuta, perché era in gioco il titolo di campioni; al secondo tempo le squadre erano in parità come punteggio, ma poi la tenacia dei ragazzi del Basket Edera ha avuto il sopravvento, concludendo con punteggio di 22/17.
I canestri sono stati realizzati da Mauro Rizzato (5), da Filippo Suman (3), da Stefano Braghin (2) e da A. Giulia Callegari (1).
In campo c’è stato il supporto importante e sicuramente decisivo dei partners Nicola Braggion e Denis Maragno, come consentito dal Regolamento del Basket Unificato.
Un grande ruolo di stimolo è ancora da attribuire al tifo dei famigliari che hanno accompagnato le azioni sportive con  suoni vari ed incitazioni ad alta voce.
Alla conclusione, uno scrosciante applauso ha salutato i vincitori.
In seguito, presso una accogliente struttura della Pro Loco, si sono svolte le premiazioni ufficiali, alla presenza della Responsabile del S.O.I. Veneto Betty Pusiol e del Responsabile del Basket, Bepi Baldan.
La squadra di Pianeta Handicap ha ricevuto una grande coppa che conserverà nella sua sede, a testimonianza dell’importante manifestazione di livello regionale, conclusasi ieri.
L’affermazione sportiva costituisce un altro tassello della crescita dei ragazzi speciali, stimolati dalle attività di Pianeta Handicap.

Questa voce è stata pubblicata in Colonna B e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.